Giornata mondiale dei poveri

 

Papa Francesco, al termine del Giubileo della misericordia, ha voluto istituire la Giornata mondiale dei poveri per richiamare l’attenzione di tutte le parrocchie nei confronti di questi fratelli e sorelle. Nel messaggio di quest’anno scrive: “Desidero che le comunità cristiane, nella settimana precedente la Giornata Mondiale dei Poveri si impegnino a creare tanti momenti di incontro e di amicizia, di solidarietà e di aiuto concreto”.

Ovviamente ciò non significa che dobbiamo pensare ai poveri solo una volta l’anno: le iniziative di questa giornata devono risvegliare una sensibilità costante, come quella che anima il pranzo di solidarietà che si tiene in patronato ogni seconda domenica del mese; il centro di ascolto vicariale della Caritas aperto ogni settimana; le iniziative di solidarietà della Caritas parrocchiale per le persone e le famiglie in difficoltà.

don Giorgio