Perdo colpi

 

Nel precedente Pace a voi avevo annunciato un concerto per martedì sera. Martedì però gli orchestrali non sono arrivati.

Cercando di capire cosa è successo, penso che le cose siano andate così: avevamo preso accordi per questo concerto nella scorsa primavera con alcune e-mail. Successivamente, mi devono aver telefonato che il concerto non ci sarebbe stato (ma proprio non mi ricordo questa telefonata, e d’altra parte non c’è una e-mail di disdetta). Passata l’estate, è arrivato il permesso della Curia che nel frattempo avevo richiesto e così ho messo in calendario il concerto.

Per fortuna, mi dicono che solo due persone si sono presentate per assistere: chiedo scusa a questa coppia per il disturbo involontariamente arrecato.

D’ora in poi siete autorizzati a dire che al parroco gli picchia la piccola Teresa (ghe bate la teresina).

 don Giorgio