Un cambiamento importante

 

Già da qualche anno la nostra parrocchia ha cominciato ad avvicinarsi alla proposta della diocesi dell’iniziazione cristiana per i bambini. Il cambiamento più evidente, ma forse il meno importante, è la celebrazione della prima Comunione e della Cresima in un’unica occasione. Un cambiamento decisamente più significativo, a partire da quest’anno, è lo sganciare il percorso catechistico dalla classe scolastica frequentata dei bambini: d’ora in poi non mi sentirete più parlare di seconda elementare, ma di “primo tempo” o “primo anno” del percorso catechistico. Il percorso sarà di quattro anni per tutti: per chi comincia in seconda, o in terza, o in quarta… Bambini di età anche diversa saranno accolti insieme per iniziare il loro percorso quadriennale che li porterà, accompagnati dai genitori, alla celebrazione dei sacramenti e che, speriamo, continuerà anche dopo con incontri e attività adatti alla preadolescenza.

don Giorgio