Faremo il Grest?

 

Non ci sono dubbi sul fatto che i bambini e le loro famiglie attendano con impazienza il Grest estivo alla chiusura della scuola. Però quest’anno non sono sicuro di farcela: per il momento ci sono solo pochi animatori disponibili.

I bambini ci vengono affidati con fiducia dalle famiglie e quindi gli animatori devono essere preparati per svolgere al meglio il loro ruolo. Questo richiede formazione: il Grest è un servizio molto delicato che non si improvvisa. In coscienza non me la sentirei di affidare i bambini a ragazzi non adeguatamente preparati e questo è il motivo per il quale non accetto tra gli animatori ragazzi che si presentino solo in giugno. Perciò mi rivolgo ai ragazzi delle superiori, anche a quelli di prima che possono fare gli aiuto animatori, per conoscere entro una settimana la loro disponibilità. Se raggiungeremo un numero sufficiente, prepareremo il Grest anche quest’anno.

don Giorgio