Dilemma manzoniano

 

Come sapete, era il 7 agosto 2011 il giorno in cui uno pneumatico della mia Punto a metano si sgonfiava mentre percorrevo la strada a quattro corsie “Valsugana”, causando l’incidente che mi ha reso tetraplegico. Forse sapete anche che il 7 agosto è la festa di San Gaetano Thiene, detto “il santo della Provvidenza”. Quello che non tutti sanno è che al mattino avevo celebrato la Messa nell’unità pastorale di Valstagna, proprio in una chiesetta dedicata a San Gaetano. Probabilmente devo essere grato al santo della Provvidenza per aver preservato la mia zucca da danni più gravi, ma siccome sono incontentabile, qualche volta mi verrebbe voglia di dirgli: «Era proprio il massimo che potevi fare?». Oppure devo considerare quel che è successo come una manzoniana “provvida sventura”? Ai posteri l’ardua sentenza.

 don Giorgio

 

Riflessione di don Giorgio (XX domenica del Tempo Ordinario)

Clicca qui per il testo della riflessione

 

Riflessione di don Giorgio sulla festività dell'Assunzione di Maria Santissima

Clicca qui per il testo della riflessione

 

Riflessione di don Giorgio (XIX domenica del Tempo Ordinario)

Clicca qui per il testo della riflessione