Orsù dunque

Di solito questa esortazione desueta (orsù dunque) si usa solo in una preghiera che ben conoscete, ma in questo caso la rivolgo alle persone di buona volontà: sto cercando un/a (o anche due!) catechista per le bambine e i bambini di seconda elementare che vorrebbero intraprendere il percorso di iniziazione cristiana.

In genere, quando confino ai genitori o al consiglio pastorale la difficoltà a trovare catechisti, mi suggeriscono di chiedere alle suore o ai frati qualcuno che possa fare questo servizio. evidentemente ignorano quel fenomeno che va sotto il nome di crisi delle vocazioni: ormai novizie e novizi spunta come i funghi... durante la siccità. Non so se è colpa del cambiamento climatico, ma anche i religiosi sono ormai a rischio di estinzione come gli orsi polari. Perciò mi rivolgo a voi, non proprio gemente e piangente, ma quasi.

don Giorgio

 

Riflessione di don Giorgio (27^ dom. del tempo ordinario)

Clicca qui per il testo della riflessione