Contrordine, confratelli!

 

Domenica scorsa, su questo stesso foglietto settimanale, ho troppo frettolosamente annunciato un incontro per giovani. L’incontro slitterà alla settimana successiva per dare la possibilità a chi lo desidera di partecipare alla serata “La pietra scartata” che si terrà appunto il 25 febbraio alle 20.30 presso il teatro dell’Opsa a Sarmeola di Rubano.

Per giovedì 3 marzo alle 19.30, subito dopo la messa, in sala teatro del patronato, convoco invece un incontro per universitari, laureandi magistrali e specialistici, dottorandi e aspiranti cervelli in fuga, lavoratori a tempo indeterminato e interinali, schiavi (stagisti & praticanti), cercatori di occupazione e sfiduciati. Insomma: giovani dai vent’anni in su, padovani e non.

Programma: aperitivo analcolico (siamo in quaresima) e conoscenza reciproca. Poi, si vedrà.

don Giorgio