Venerdì 17 + 7

 

Venerdì 24 giugno, quando ormai avevo già stampato il Pace a voi, è successo un po’ di tutto.

La giornata si è aperta con un piccolo incidente, quasi trascurabile: il radio microfono della chiesa ha smesso di funzionare (definitivamente).

Poi sono stato raggiunto da una telefonata: un conto che credevo saldato è saltato fuori, causando una spesa del tutto imprevista e piuttosto considerevole.

Dopo di ciò, ho pranzato come sempre con i bambini del Grest e sono andato a riposare, ma sono stato chiamato quasi subito dai cuochi, molto allarmati perché il pavimento della sala del ping-pong in patronato si è improvvisamente sollevato per una lunghezza di alcuni metri.

Temendo una fuga di acqua, o peggio di gas, abbiamo chiamato i pompieri che però hanno escluso queste cause: pare sia stato il caldo improvviso, sommato all’umidità del mese precedente.

Comunque, ho imparato una cosa: se il venerdì 17 passa senza inconvenienti, prima di respirare di sollievo, è meglio aspettare anche il venerdì successivo.

don Giorgio