Dopo il 5, viene l’8

 

Sì, d’accordo: dopo il 5 viene il 6 nella numerazione, ma dopo avervi invitati a firmare per dare il 5‰ del vostro Irpef alla parrocchia di Santa Sofia, ricordo anche che è possibile destinare l’8‰ alla Chiesa cattolica. Nel 2021 ha reso possibile lo stanziamento di 150 milioni di euro per la carità (mense, centri di ascolto, soccorso a disoccupati, vittime dell’usura, immigrati, emarginati, anziani abbandonati); di 53 milioni di euro per altre esigenze di rilievo nazionale e 50 milioni per progetti di sviluppo e solidarietà nel Sud del mondo. Ma anche di 82 milioni per la manutenzione e il restauro di 459 chiese del nostro Paese; di 123 milioni per catechesi, iniziative educative, funzionamento dei Tribunali ecclesiastici e di 420 milioni per il mantenimento dei 33.000 sacerdoti che operano nelle diocesi, 300 dei quali missionari.

A suo tempo, anche la nostra parrocchia ricevette € 120.000 dall’8‰ per il restauro della chiesa…

 don Giorgio

 

Riflessione di don Giorgio (6^ dom. di Pasqua)

Clicca qui per il testo della riflessione